Open Data: un percorso integrato di formazione in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia

Al via un percorso integrato di formazione sugli Open Data, realizzato da Formez PA, rivolto a tutti i dirigenti e funzionari pubblici delle Regioni e degli enti locali in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Un’iniziativa in linea con le ultime disposizioni normative in materia di valorizzazione del patrimonio informativo della Pubblica Amministrazione.

Al via un percorso integrato di formazione sugli Open Data, realizzato da Formez PA, rivolto a tutti i dirigenti e funzionari pubblici delle Regioni e degli enti locali in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. Un’iniziativa in linea con le ultime disposizioni normative in materia di valorizzazione del patrimonio informativo della Pubblica Amministrazione.
 
Il percorso è gratuito e alterna momenti in presenza a materiali online (interviste, videolezioni e learning object), esercitazioni a distanza, webinar e quiz online, dal 10 novembre al 12 dicembre.
 
L’obiettivo è trasferire conoscenze e competenze di base utili ad aumentare la diffusione dei dati in formato aperto e l’utilizzo di strumenti web che ne permettono una più facile e rapida consultazione, migliorando la trasparenza dell’azione amministrativa e favorendo la partecipazione dei cittadini e dei portatori di interesse.
Il percorso, realizzato nell’ambito del Progetto “Etica 2013-2015: azioni di supporto al miglioramento della performance e all’accrescimento della trasparenza attraverso le nuove tecnologie”, illustra i principali aspetti organizzativi, tecnici e normativi connessi alla liberazione del patrimonio informativo pubblico e si sviluppa in due moduli:
1.     Cosa sono i dati aperti, finalizzato ad acquisire il concetto di open data
2.     Perché aprire i dati, per valutare i vantaggi legati ai dati aperti
La richiesta di iscrizione al percorso Open data è soggetta ad approvazione dello staff e il termine per le iscrizioni è fissato alle ore 9 di mercoledì 12 novembre 2014.
Il Progetto “Etica 2013-2015” offre alle Regioni dell’obiettivo Convergenza il sostegno tecnico per favorire una crescita significativa della trasparenza e della legalità nella gestione dei Fondi strutturali e con questa linea di azione promuove l’utilizzo di formati aperti e facilmente accessibili per la pubblicazione dei dati pubblici, per migliorare la trasparenza dell’azione amministrativa delle Regioni e favorire la partecipazione dei cittadini e dei portatori di interesse.
 
Iscrizioni
 
Informazioni